Qual è il miglior materasso in lattice

Qual è il miglior materasso in lattice

Scegliere il materasso più adatto per ottenere un riposo soddisfacente è di fondamentale importanza per riposare bene e svegliarsi la mattina senza quel fastidioso mal di schiena che è in grado di influenzare negativamente la nostra giornata. Riposare bene grazie ad un nuovo materasso, migliora la tua salute.

L’importanza di scegliere un buon materasso

Solitamente ciò che ci si chiede è se sia bene acquistare un materasso rigido oppure uno morbido.

Diciamo innanzitutto che:

  • Se un materasso è troppo rigido questo andrà a sollecitare in particolar modo le articolazioni, facendo in modo che il corpo assuma una errata posizione.
  • Se invece il materasso è troppo morbido, le spalle e la zona bassa della schiena tenderanno a scendere determinando una errata curvatura della colonna vertebrale.

Questo è il motivo per il quale è preferibile optare per un materasso ergonomico. In questo articolo troverai diversi spunti interessanti per comprendere quale sia il materasso più adatto a te, ad ogni modo che è bene provare il materasso direttamente in negozio e chiedere di poter rimanere distesi almeno 10 minuti così da poterne prendere le caratteristiche.

Come avrai intuito non esiste un materasso perfetto per tutti ma al contrario esistono materassi in grado di risolvere specifiche esigenze, anche in relazione ad eventuali piccole patologie esistenti o a particolari caratteristiche del corpo di ciascuno di noi.

Molto importante è anche riuscire a determinare se è arrivato il momento di sostituire il tuo vecchio materasso: se la mattina ti svegli con un mal di schiena che passa nell’arco dei primi 20 o 30 minuti, significa che probabilmente stai dormendo su un materasso che necessita di essere sostituito. Ricorda inoltre che i materassi tendono a diventare rifugio di acari, germi e funghi in grado di avere un certo impatto su eventuali allergie, ragion per cui nel momento in cui vai a sostituire il materasso ricorda di acquistarne uno che sai rigorosamente anallergico.

 

I pregi dei materassi in lattice

È difficile fare una lista di quali possano essere materassi in lattice di migliore qualità. In realtà come dicono i giudizi rilevabili dalla rete e su giornali del settore, il materasso più buono è quello che ci permette di dormire nel modo migliore possibile, al di la della sostanza con cui viene realizzato. Ne viene fuori quindi che i materassi in lattice migliori presenti sul mercato, sono tutti quelli che proviamo (se possibile) e ci danno il confort maggiore.

Di certo non possiamo non ricordare che solo i materassi in lattice naturale posseggono doti uniche sul mercato, come per esempio:

  • L’ergonomicità
  • La flessibilità (non sono ortopedici ma si adattano perfettamente alle curve del corpo)
  • La climatizzazione (il lattice permette una migliore distribuzione del calore al nostro corpo, senza disdegnare la freschezza necessaria nei periodi estivi)
  • L’anallergicità
  • L’igiene (il lattice, grazie alla sua struttura a nido non permette la formazione di muffe o acari della polvere, cosa molto positiva per chi soffre di allergie)

In questa lista di pregi dei materassi in lattice avremo sicuramente trovato qualcosa che ci interessa particolarmente, e cioè renderà indispensabile questo tipo di materassi.

 

Prezzi dei materassi

Ovviamente in questo articolo non ci soffermiamo sul prodotto in particolare ma vogliamo anche darvi idea dei prezzi in quanto questi tipi di materassi in lattice hanno costi che si aggirano intorno ai 1.000 euro, cifre non da poco specialmente in questi difficili periodi.

Ecco perché quasi sempre si va su materassi in lattice sintetico che anche se non hanno le stesse caratteristiche del lattice naturale rappresentato un discreto compromesso anche a prezzi molto interessanti.

I professionisti consigliano di cambiare materassi ogni 10 anni. L’acquisto di un nuovo materasso è sicuramente un impegno finanziario.  È necessario essere un acquirente intelligente e cercare sconti.

 

Come scegliere il giusto materasso

È complesso stabilire una scala di qualità dei materassi in lattice.

Risulta, invece, più facile immaginare che  il materasso migliore è quello che ci fa riposare meglio. Il consiglio principale è quello di collaudare il materasso.

È scontato dire che i migliori materassi presenti attualmente sul mercato sono quelli in lattice naturale. In questa lista di pregi dei materassi in lattice avremo sicuramente trovato qualcosa che ci interessa particolarmente fino a considerare indispensabile questo tipo di materassi.

Sicuramente in questo paragrafo non ci soffermiamo sul materiale in particolare ma vogliamo darvi un’ idea dei prezzi, i materassi lattice hanno costi che si aggirano intorno ai 1000 euro, cifre elevate specialmente in questi difficili periodi.

Ecco perché spesso si opta su materassi in lattice sintetico che anche se non hanno le stesse caratteristiche del lattice naturale possono rappresentare un buon compromesso,  a prezzi molto interessanti.

 

Guida all’acquisto di un materasso

Sebbene ripieno di gomma piuma, ci sono già numerosi marchi diversi e distinti di materassi tra cui decidere.

I materassi sono disponibili  on-line o da rivenditori e produttori.

Attraverso il web si può avere la possibilità di scegliere i tipi di materasso disponibili sul mercato e relativi prezzi o partecipando alle conversazioni e chiedendo il parere degli esperti, ma anche scoprire eventuali recensioni critiche dei clienti.

Non appena si trova il tipo e produttore di  materasso che si preferisce, la vostra comodità per diversi anni dipenderà dalla vostra scelta per cui preparatevi delle richieste da fare agli assistenti del negozio.

Altezza e profondità

Va valutata anche altezza e profondità del materasso: la maggior parte dei professionisti sostengono che lo strato di gomma piuma debba essere di un minimo di 3 pollici. Questa dimensione diminuirà la quantità di stress in tutto il corpo e permette di dormire sonni tranquilli.

Densità

È anche necessario avere la capacità di comprendere la densità del vostro rispettivo materasso, e quali altre risorse che vengono impiegate a parte la gomma piuma.

La densità del materiale espanso è inoltre estremamente critica. Il termine densità si riferisce al peso della schiuma per ogni metro quadrato. Generalmente, maggiore è la densità maggiore è la longevità del materasso. La densità influenza anche la temperatura.

È possibile trovare una serie di alternative quando si acquista un materasso: numerosi siti internet offrono fantastiche offerte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *